Recitar, mentre preso dal delirio

September 12, 2020

 

Amate  la realtà del gesto,

l’importanza della parola,

il significato di un’espressione

il languore di uno sguardo,

la bellezza di una voce

il trasferire emozioni,

il percepire emozioni

far scorrere le sensazioni sul proprio corpo…

…e quando recitate ridete

piangete, amate, fatevi amare, fatevi odiare, disperatevi, fate disperare…

…il personaggio che interpretate  è come voi,

amatelo come amate voi stessi

la sua personalità diventerà la vostra,

il suo carattere diventerà il vostro

la sua storia diventerà la vostra. 

L’incoscienza però,

quella no,

non  la prendete dal vostro personaggio.

Il delirio, l’oblio, il calore del vostro cuore

quelli no,

quelli saranno soltanto vostri…

…e adesso...

Ma sì…che si apra il sipario.

 

 

 

Please reload

Our Recent Posts

Recitar, mentre preso dal delirio

September 12, 2020

This is your first post

May 9, 2016

This is your second post

May 9, 2016

1/1
Please reload

Tags

Please reload

 

43 Via Poggio Borgoni
Mercatale In Val di Pesa, 50026
Italia

3493470544

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn

©2018 by Compagnia Teatrale "LA CARROZZELLA". Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now